Mi sono svegliata stamattina…nevica!!! Di corsa per arrivare in tempo al lavoro e mi accorgo di non essermi vestita per questo tempo e mi rinchiudo nella mia giacca cercando di trovare riparo ma il freddo mi fa stringere i denti ed i muscoli. Minuscoli fiocchi di neve scendono sulle mie ciglia, sulle labbra ed alzando la testa apro gli occhi ed ascolto il silenzio di questa magia che cade dal cielo, la luce rifrange come in un caleidoscopio e tutto quello che mi circonda è candido, pulito. Come per incanto, il freddo si fa meno intenso. I colori pastello dei miei vestiti sembrano stonati rispetto ai colori scuri delle persone che mi circondano ma, in fondo, sono i colori della mia anima nelle giornate di neve; il ricordo corre a quando da piccola adoravo i colori dell’inverno, quando il bianco si confondeva con il cielo azzurro ed io correvo sentendo la musica della neve ghiacciata sotto i miei piedi e tutto sembrava infinito. Infinito il cielo, le colline e l’orizzonte… ora il mio respiro si fa profondo e gli occhi del ricordo scaldano il mio cuore e la mia pelle. Non ho più freddo, cammino…sorrido ….. ricordando la mia terra…

foto 1

 Hunter Rain Boots

Annunci